Ad honorem et reverentiam

Dies in castro Olibani A.D.1364

HomeAd honorem et reverentiam

Multimedia

videogallery

fotogallery

Gli Statuta

banner-gli-statuta

Ad honorem et reverentiam Sanctae Margaritae v.m.

Dagli Statuta Olibani approvati il 15 gennaro 1364 dalla Curia Romana, vero Signore di Olevano, e dai Sette Riformatori della Repubblica e dai Quattro Anteposti della Felice Società dei Balestrieri e dei Pavesati, una rievocazione che permette un’entusiasmante lettura della storia medievale di Olevano Romano, favorendo la promozione dei nostri luoghi più belli e affascinanti, da Santa Maria alla Valle.

I profumi del tempo, i canti religiosi e le melodie d’amore, i nobiles e i pedites, le arti e i mestieri, i giochi e le sfide, il grande corteo storico rendono omaggio al tempo che fu e che per alcuni giorni si rende di nuovo presente. Un invito a farci visita per cogliere il gusto della vita semplice, per ammirare la bellezza del nostro antico borgo e della Chiesa della nostra patrona S. Margherita, per godere di un paesaggio straordinario dalla vetusta torre medievale.

 

L’associazione “Dies”, coadiuvata da numerosissimi volontari, lavora con cura e dedizione alla realizzazione dell’imponente manifestazione, supportata da artisti locali e da quanti mettono a disposizione il loro tempo e le loro competenze, ricreando quei percorsi di vita tipici del castrum Olibani del XIV secolo.